logo - Sfondo trasparente - Segreteria medica 3SMB

Il ruolo della segretaria di uno studio medico

La segretaria, all’interno di uno studio medico, svolge così tanti compiti che possiamo definirla davvero una figura multitasking.
Blog - segretaria al telefono - Segreteria Medica 3SMB

La segretaria è il primo biglietto da visita dello studio o del singolo professionista sanitario, è colei che determina l’andamento dello studio e la soddisfazione dei pazienti. 

Molto spesso si trova a ricoprire più ruoli contemporaneamente.

Deve occuparsi del front office: 

  • accogliere in modo impeccabile i pazienti;
  • occuparsi della gestione della sala d’attesa; 
  • rispondere alle esigenze dei pazienti in studio.

Deve gestire la risposta telefonica:

  • rispondere alle telefonate dei pazienti per appuntamenti, richieste, informazioni, urgenze e lamentele;
  • richiamare pazienti per annullamento o modifica degli appuntamenti o per la pianificazione e programmazione della campagna vaccinale.

Deve soprattutto gestire il proprio stress, deve essere valorizzata per il ruolo che ricopre e supportata affinchè non si senta troppo oppressa dai vari compiti assegnati ma che possa invece essere in grado di gestire tutte le situazioni in maniera idonea ed equilibrata. 

Una buona segretaria di studio medico deve amare il proprio lavoro, avere ottime capacità relazionali e molta empatia verso i pazienti, gestendo ogni singolo utente con una buona dose di comprensione.

Tutte queste qualità possono rapidamente venire meno se la persona arriva a sentirsi oberata di lavoro o male organizzata e ciò potrebbe avere ripercussioni sui pazienti, che non percepiscono più quel senso di protezione e di accoglimento che invece ricercano in uno studio medico e nel suo personale.

E LA TUA SEGRETARIA…COME SI SENTE?

A volte basta veramente poco per ottimizzare e rendere più fluido il lavoro della segretaria, con benefici che poi si ripercuotono sull’organizzazione complessiva dell’ambulatorio stesso.

Richiedi una consulenza gratuita a 3SMB, un team di persone che ti ascoltano, che prendono in considerazione le tue criticità e che ti sostengono e ti supportano nel tuo lavoro e in quello del tuo personale di studio, prendendosi cura anche dei rapporti con i tuoi pazienti.